VIVERE 
ADOTTA L’ORTO

ADOTTA L’ORTO

Coltivatori cibernetici
Per coltivare un orticello virtuale basta accedere al sito www.leverduredelmioorto.it, scegliere la grandezza dell’appezzamento e “piantare” le verdure preferite selezionandole tra 39 varietà.
Il bello è che poi si possono mangiare, perchè ogni mese il cyber contadino riceve a casa una cassetta con i frutti, tutt’altro che virtuali, del “proprio” lavoro. L’idea  è venuta ai fratelli Ferraris, titolari dell’omonima azienda agricola nel Vercellese.
37, 33 e 29 anni, con “la terra nel DNA”, come spiega Giacomo, il maggiore. In famiglia, infatti, si coltiva riso da tre generazioni. “Abbiamo lavorato tutti in campi diversi, fin quando, cinque anni fa, nostro padre ci ha lasciato l’azienda, che allora produceva solo riso; noi abbiamo convertito in orto una piccola parte dei suoi 50 ettari”.
E hanno pensato di richiamare l’attenzione del pubblicocon una specie di gioco. “L’idea è stata di Paolo, il più piccolo, diplomato all’Istituto Europeo di Design. Ha creato lui stesso il sito in collaborazione con un’agenzia milanese. Lo scopo è di coinvolgere chi acquista le nostre verdure, facendolo anche divertire con una specie di Tamagochi rurale”.
[...]